fbpx
Malga Zocchi, tra gastronomia e natura ai piedi del Monte Pasubio

Malga Zocchi, tra gastronomia e natura ai piedi del Monte Pasubio

A 1700 metri di altitudine, tra i suggestivi boschi e pascoli del comune di Trambileno, ai piedi del Monte Pasubio, si trova Malga Zocchi. Conosciuta per l’accoglienza e la cordialità della famiglia che la gestisce, ma soprattutto per la produzione di formaggi artigianali come: tosella, ricotta affumicata, caciotta, fior di panna e yogurt.

Ostello di Rovereto - Malga Zocchi

A tavola tra storie e racconti della Grande Guerra

Attraversando i pascoli che circondano la Malga, tra mucche e asinelli, è possibile raggiungere la Bocchetta dei Foxi dai cui si possono ammirare in lontananza le Dolomiti di Brenta. Da qui poi si può proseguire verso il Corno Battisti, che fu teatro durante il primo conflitto mondiale, della battaglia del Monte Corno dove furono catturati i due trentini Cesare Battisti e Fabio Filzi poi condannati a morte dalle autorità militari austriache. Era conosciuto all’epoca come Monte Corno di Vallarsa, e solo dopo le vicende belliche venne ribattezzato con il nome attuale.

Ostello di Rovereto - Malga Zocchi

Immersa in uno scenario che ancora oggi racconta storie della Grande Guerra, Malga Zocchi offre un menù essenziale ma sicuramente interessante, fiore all’occhiello della cucina sono gli gnocchi di fioretta fatti rigorosamente a mano e accompagnati da scaglie di ricotta affumicata. Fondamentale se si decide di fermarsi a mangiare, soprattutto nei weekend, la prenotazione!

Pronti a partire? Ecco come arrivare alla Malga!

Partendo dall’Ostello di Rovereto sarà necessario percorrere circa 16 km in macchina per raggiungere la località di Giazzera, dove si lascerà la macchina al parcheggio “Al Sasso” per poi proseguire a piedi verso la Malga. Il segnavia da percorrere è il numero 101 in direzione RifugioOstello di Rovereto - Malga Zocchi Lancia, una strada forestale che tra tornanti e viste spettacolari sale progressivamente permettendovi di raggiungere Malga Zocchi in circa 40 minuti. Attenzione! Lungo il sentiero troverete un bivio che vi farà lasciare il segnavia 101 direzione Rifugio Lancia per dirigervi verso la vostra destinazione: Malga Zocchi. Il percorso nonostante la salita, comunque non troppo impegnativa, è ideale anche per famiglie con bambini muniti però, di passeggini da trekking adatti a strade sterrate di montagna.

In breve come arrivare e info importanti su Malga Zocchi

Parcheggio: 🅿️ “Al Sasso” in località Giazzera (guarda su maps)

Lunghezza: circa 2 km, sola andata (tempo di percorrenza circa 30 minuti)

Altitudine: Malga Zocchi (1.700 metri s.l.m.)

 

Famiglie: 👶 👶 👶

Pet friendly: 🐶 🐶 🐶

Stagione ideale:🌸☀️🍂

📍 CLICCA QUI per impostare Maps ed arrivare direttamente al punto di partenza

 

The following two tabs change content below.
Avatar

Andree Giordani

Collaboratrice dell'Ostello Città di Rovereto, curiosa e intraprendente, sempre alla ricerca di nuove emozioni ed esperienze. Grande passione di famiglia: il territorio Trentino, un'eredità preziosa che spero di tramandare a tutti gli ospiti dell'Ostello!