fbpx
Cassone, pittoresco borgo di pescatori e fiume più corto del mondo

Cassone, antico pittoresco borgo di pescatori e fiume più corto del mondo

Tra i primati da Guinness che detiene il nostro Lago di Garda, ce n’è uno piuttosto particolare: si parla sempre dei fiumi più lunghi del mondo, di laghi più profondi o di monti più alti, ma raramente si fa il ragionamento inverso. Sai dove si trova il fiume più corto del mondo?
Si tratta dell’Aril che misura 175 metri di lunghezza e scorre interamente attraverso la frazione di Cassone del comune di Malcesine. Lo conoscevi già? Non perdetevi il nostro articolo…

Ostello di Rovereto - Cassone sul Garda (credits Francesco Serafini)

 

Il villaggio di Cassone si trova a poco più di 4 chilometri da Malcesine nei pressi del confine tra Veneto e Trentino, sul lato nord-est del Lago di Garda. E’ un piccolo e grazioso antico paese di pescatori. I suoi scorci sul lago e stretti vicoletti vi ripagheranno di emozioni e vita di tempi lontani. Rispetto al famosissimo Malcesine, celebre per la presenza imponente del Castello Scaligero, Cassone non gode della stessa popolarità, tuttavia, specie per chi non ama la ressa e località da turismo di massa, il fascino di questo borgo lacustre vi lascerà estasiati.

In inverno, durante il Natale a Cassone, viene allestito un suggestivo presepietto galleggiante sul fiume Aril. Imperdibile!

Ostello di Rovereto - Cassone sul Garda (credits Francesco Serafini)

 

 Aril, il fiume più corto del mondo

Il villaggio è attraversato dal fiume più corto del mondo: Aril. E’ lungo solamente 175 metri e vanta di essere il più corto d’Italia e tra i più corti al mondo! SOstello di Rovereto - Cassone sul Garda (credits Francesco Serafini)i tratta di un vero e proprio fiume in quanto, da definizione, è un “corso d’acqua con portata permanente”.

I 175 metri di lunghezza non tolgono poesia ad un piccolissimo corso d’acqua che può contare su tre ponticelli ed una cascatella. La sorgente del fiume è una polla sotterranea che forma un piccolo laghetto dove ogni anno le trote depongono le uova.

Superata la statale, il fiumicello si divide in due parti. Una delle due, accanto al poetico porticciolo dove si trova anche il curioso Museo del Lago, si getta con impeto nel lago di Garda creando uno scorcio pittoresco tra i più fotografati del borgo.

Ostello di Rovereto - Cassone sul Garda (credits Francesco Serafini)

Estate 1913 – Gustav Klimt a Tremosine

Testimonianze storiche ci hanno tramandato che il famoso pittore austriaco Gustav Klimt (1862 – 1918) rimase particolarmente affascinato da questo delizioso paese, tanto da dipingere durante una visita l’opera: Chiesa a Cassone sul Garda (Kirche in Cassone am Gardasee). Durante il suo soggiorno estivo a Tremosine si lasciò incantare dagli scorci del bellissimo lago di Garda. Oltre al dipinto la Chiesa di Cassone realizzò anche la famosa “Veduta di Malcesine”.

Ostello di Rovereto - Veduta da Cassone (credits Francesco Serafini)

 

Come arrivare a Cassone IN AUTO da ROVERETO

 

Partenza: Rovereto

Arrivo: Cassone

Parcheggio: diversi parcheggi disponibili, a pagamento

Lunghezza: 35 km

Tempi di percorrenza: 40 minuti

Strade: SS240 e SR249

Conoscevi già Cassone?

CLICCA QUI per impostare il tuo navigatore su Maps ed arrivare direttamente a Cassone

Leave a comment