fbpx
Strada delle 52 gallerie, capolavoro di ingegneria militare

Strada delle 52 gallerie, capolavoro di ingegneria militare

Stai cercando un’escursione indimenticabile tra memoria della Grande Guerra e natura del Pasubio? Il percorso delle 52 gallerie rimarrà nel Strada delle 52 Gallerie - Ostello Città di Rovereto credits Francesco Serafinicuore per tutta la vita.  Si tratta di una percorso della lunghezza di 6,5 km con quasi 800 metri di dislivello. Punto di partenza si trova a Passo Xomo. Provenendo da Rovereto, pochi tornanti dopo Passo delle Fugazze, sulla sinistra, si deve mboccare la strada verso passo Xomo. Giunti al passo si prende la strada per Bocca Campiglia dove un comodo ed ampio parcheggio con tassametro giornaliero (euro 6,00) permette di lasciare l’auto e partire in direzione Rifugio Achille Papa.

 

Il Sentiero si inerpica da subito addentrandosi nelle viscere della montagna e forando pareti calcaree, pinnacoli e costoni per affacciarsi, di tanto in tanto, su terrazze panoramiche mozzafiato. Come da nomea la strada conta ben 52 gallerie nella roccia, di lunghezza differente da pochi metri alla più lunga che conta poco più di 320 metri. Tra le più suggestive Strada delle 52 Gallerie - Ostello Città di Rovereto credits Francesco Serafinicertamente la numero 19 e la numero 20. La 19ma è la più lunga (circa 320 metri) e ha un tracciato elicoidale all’interno di un torrione roccioso. La 20ma, invece, è quella che rimane più impressa per la tripla spirale all’interno di un pinnacolo. Si sbuca in cima alla punta. Il tracciato continua poi con pendenze importanti fino alle 31ma dove, giunti in cima alla parete, il percorso si fa più pianeggiante fino al Rifugio Achille Papa. Quest’ultima parte certamente è meravigliosa per i bellissimi paesaggi che si aprono lungo la cengia. Nelle giornate di sole il panorama che si apre all’uscita di ogni galleria è davvero qualcosa di impagabile. Qualche dato di questo tracciato per chi ama Strada delle 52 Gallerie - Ostello Città di Rovereto credits Francesco Serafiniparticolarmente i numeri:

Lunghezza: 6300 metri (dei quali 2300 in galleria e i restanti scavati nella roccia)

Quota altimetrica di partenza: 1216 metri s.l.m.

Quota altimetrica di arrivo: 1928 metri s.l.m.

Dislivello complessivo: 784 metri

Abbigliamento consigliato: scarpe da trekking (o meglio scarponcini da montagna), frontalino (per le gallerie), racchette da montagna

Il percorso di rientro consigliato è più lungo ma molto più facile e si chiama Strada degli Scarubbi: camionabile che serviva in tempo di guerra per far arrivare mezzi e uomini al fronte del Pasubio. Lungo il tracciato sono presenti 6 scorciatoie che aiutano ad accorciare i tempi di percorrenza.

 

Come arrivare a Bocca Campiglia IN AUTO da ROVERETO

Per arrivare a Bocca Campiglia in auto da Rovereto si prende la Strada Provinciale 46 direzione Passo delle Fugazze. Scollinato il passo ci sono alcuni tornanti prima di imboccare, sulla sinistra, la strada verso passo Xomo e, nei pressi del passo, sempre a sinistra si prende la strada verso Bocca Campiglia.

Partenza: Rovereto

Arrivo: Bocca Campiglia

Lunghezza: 36 km

Tempi di percorrenza: 55 minuti

Strade: SPStrada delle 52 Gallerie - Ostello Città di Rovereto credits Francesco Serafini46 e poi strada verso Passo Xomo

Parcheggio: Euro 6,00 (giornaliero)

Conoscevi già la Strada delle 52 gallerie?

CLICCA QUI per impostare il tuo navigatore su Maps ed arrivare direttamente a Bocca Campiglia

 

REGALACI UN MINUTO DEL TUO TEMPO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ti faremo conoscere il Trentino con gli occhi di chi lo vive

scoprirai cose sorprendenti e chicche poco note

inserisci qui la tua mail ⤵️

PER RINGRAZIARTI RICEVERAI 

UN VOUCHER DI 5 EURO SUL TUO SOGGIORNO 

 Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679, GDPR, 25 maggio 2018

 

Leave a comment